Tanacetum Parthenium Anti-emicrania

Risultati immagini per tanacetum parthenium

Abstract:

Author : Alexis ROGER

Fonte:Naturalexis

Sei sottoposto a frequenti emicranie?

L'emicrania è un mal di testa persistente che di solito si verifica su un lato della testa, spesso accompagnato da nausea e vomito.

Questa malattia colpisce più donne (due donne per ogni uomo).

Sei abituato a prendere aspirina o ibuprofene per alleviare il dolore? Sfortunatamente fino ad ora, i trattamenti di emicrania sono essenzialmente sintomatici.Si va sempre più spesso alla ricerca di un trattamento di fondo naturale per ridurre la frequenza e l'intensità delle emicranie. Il Partenio può certamente fare un ottimo servizio in questo senso. Vediamo come:

 Informazioni generali su Tanacetum Parthenium

Tanacetum parthenium e Chrysanthemum parthenium sono due nomi botanici usati per designare Partenio.

È stato usato per secoli in Europa come rimedio per mal di testa, emicrania, artrite, dolore e febbre. Poiché il Partenio è stato riconosciuto per secoli come rimedio contro il febrifuge (che abbassa la febbre), gli inglesi l'hanno chiamato "Partenio".

Negli anni '80 era molto popolare in Gran Bretagna e usato come medicina alternativa per l'emicrania. Le sue cime e foglie sono generalmente usate.

Proprietà e principi attivi del Partenio

Partenio contiene vari componenti noti: un olio essenziale, flavonoidi e lattoni sesquiterpenici la cui principale molecola è la partenolide.

L'emicrania (il cui principale sintomo è il dolore) è il più delle volte il risultato di contrazioni e dilatazioni dei vasi sanguigni nel cervello a causa dell'eccesso di rilascio di un neurotrasmettitore chiamato serotonina. L'interruzione dei livelli di serotonina dipende da vari fattori come stress, glicemia, livelli ormonali nelle donne e determinati alimenti.

Il Partenolide contenuto nei fiori e nelle foglie di Partenio è un principio attivo che agisce diminuendo l'azione di alcuni neurotrasmettitori  sui piccoli vasi sanguigni del cervello. Pertanto, la partenolide agisce come  e sarebbe efficace nel prevenire gli attacchi di emicrania.

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che alcuni componenti del Partenio inibiscono anche l'aggregazione piastrinica e hanno proprietà antinfiammatorie.

Molti naturopati raccomandano un trattamento di tre mesi basato su questa pianta per alleviare la frequenza e l'intensità delle emicranie e dei mal di testa.

Tenete presente che il Partenio sembra altrettanto efficace nel ridurre l'intensità del dolore mestruale, ridurre la febbre e alleviare l'artrite e i reumatismi.

Effetti collaterali e avvertenze contro il Partenio

Non sono stati segnalati effetti collaterali significativi (disturbi digestivi molto rari, nausea, allergie e sintomi di nervosismo).

L'uso terapeutico di Feverfew non è raccomandato per le donne in gravidanza (questo può scatenare contrazioni uterine), donne che allattano e bambini sotto i due anni.

Conclusione sull'uso di Partenio o Tanacetum Parthenium

L'esperienza indica che sono necessarie dalle sei alle otto settimane affinché gli effetti siano pienamente percepiti. Questo non nasconde in alcun modo le favolose proprietà anti-emicrania del Partenio.

È un'eccellente terapia di base per l'emicrania e ha il vantaggio di non causare gli effetti avversi associati all'assunzione di farmaci anti-infiammatori.

Altri metodi naturali 

5-HTP è un amminoacido che il nostro corpo produce dal triptofano. Si trasforma nel cervello in serotonina, un neurotrasmettitore che svolge un ruolo fondamentale nella regolazione dell'umore, dell'ansia, dell'appetito e del sonno.

Diversi studi clinici attestano la sua efficacia nella lotta contro la depressione, l'emicrania e il mal di testa cronico, il dolore muscolare e la rigidità associati a ansia, ansia e attacchi di panico ... senza effetti collaterali.