patologie stomaco settingjpgPROGRAMMA DEL CONGRESSO

Razionale scientifico del corso
In linea con le esigenze di razionalizzazione dell'azione dei medici di medicina generale secondo appropriatezza e sostenibilità economica da parte  del SSN e regionale questo corso di formazione propone un aggiornata informazione sulle soluzioni proponibili per le patologie gastriche di maggiore impatto sul setting dello studio di un medico di famiglia.
Dai dati della spesa relativa ai farmaci in relazione a patologie gastriche e degli esami che vengono prescritti si evidenza la necessità di fare chiarezza alla luce delle nuove tecniche diagnostiche 
L'uso di nuove metodiche si propongono non come una soluzione all'esame endoscopico, ma per liberare risorse da utilizzare al meglio, garantendo il paziente con uno screening di laboratorio adeguato e multifunzionale.
L'esofago - gastroscopia deve quindi essere proposta dal MMG sulla base di un innovativa flow - chart gestionale e rimane una preziosissima metodica che sarà esposta ai colleghi in quelle nuove acquisizioni che il progresso permette attualmente.
Tutto quanto detto sopra necessita di un inquadramento completo e moderno delle patologie gastriche di maggior incidenza  che possa proporre un modello condiviso fra la ricerca universitaria gli specialisti ospedalieri o di territorio e la rete di MMG. Questa continuità omogenea di approccio ad ogni eventuale patologia gastrica da parte di tutti gli attori del processo di salute è la naturale garanzia di sicurezza del paziente cui il sistema sanitario deve tendere.

Sabato 11 Aprile 2015

  1. registrazione dei partecipanti
  2. Presentazione degli obiettivi del corso
  3. L'appropriatezza delle indicazioni alla EGDS
  4. L'approccio in medicina generale alle patologie gastriche
  5. Biopsia gastrica virtuale nell'iter diagnostico e terapeutico
  6. La malattia da reflusso gastroesofageo
  7. Gli studi funzionali dello stomaco: applicazioni e implicazioni
  8. Discussione sui temi trattati
  9. Fine lavori